Jujitsu - Dojo Sagi

Jūjitsu: un’arte marziale completa

Originariamente praticata in Giappone dai leggendari Samurai, il Jū Jitsu è un’arte di difesa personale di straordinaria completezza. L’efficacia delle prese del Judo, la precisione delle leve dell’Aikido, la forza dei colpi del Karate: il Jū Jitsu porta lo splendore di un’arte marziale varia ed adattabile dalla tradizione fino ai giorni nostri, con un repertorio di tecniche e insegnamenti tra i più completi nel campo delle arti marziali.
Praticare un’arte marziale antica come il Jū Jitsu non significa eseguire religiosamente un kata allenamento dopo allenamento, ma vuol dire collegare l’efficacia comprovata della tradizione ad un’applicazione moderna e dinamica, e un addestramento volto sia a migliorare le capacità fisiche sia al saper rispondere alle minacce che il mondo moderno ci presenta.

Non solo Jūjitsu

judoji-tatami

Lo scopo della difesa personale è quello di essere pronti. Al Dojo Sagi crediamo che quello che si pratica sul tatami debba prepararci per la strada: partendo dalla completezza del Jū Jitsu, gli allievi del dojo impareranno a fare propria l’arte marziale integrandola con altre discipline, utili ad arricchire il proprio arsenale: studieremo la lotta a terra, impararemo a maneggiare diversi tipi di armi, analizzeremo i punti di pressione, e con il Full Contact sperimenteremo il contattato con l’avversario e il combattimento corpo a corpo, il tutto nell’ambiente sicuro del tatami.

Un percorso interiore

Arte marziale non vuol dire semplicemente combattimento: il Jū Jitsu è innanzitutto un percorso di crescita personale, che passa attraverso la consapevolezza di sé stessi e dei propri limiti – e nel superarli, giorno dopo giorno – ma anche equilibrio, fiducia in sé stessi, disciplina, rispetto, autocontrollo, prontezza di spirito. Questo è il vero scopo dell’arte marziale: è prima di tutto un percorso di crescita per la mente

Vieni ad allenarti con noi

Giovani Guerrieri: il Jūjitsu e i bambini

Per il Dojo Sagi è importante avere una fascia oraria dedicata all’allenamento dei bambini. Per la sua primaria natura di percorso di crescita personale, il Jū Jitsu è più che adatto per essere praticato dai più piccoli, che beneficeranno di un’aumentata coordinazione motoria nonché di una migliore conoscenza del proprio corpo e del proprio equilibrio.

La pratica mirata delle tecniche nell’ambiente sicuro del tatami, sotto lo sguardo vigile del Sensei, insegna ai bambini a modulare la propria forza e affrontare le situazioni in completa sicurezza e senza farsi male. I bambini più timidi o insicuri troveranno una grande forza interiore nella pratica del Jū Jitsu, mentre i bambini più irrequieti beneficeranno di una maggiore capacità di concentrazione e acquisiranno disciplina.

Vieni ad allenarti con noi